Ben’s bullet

English version thanks to Marion Sarah Tuggey
se vuoi leggere l’articolo originale in italiano clicca qui


Dormi sepolto in un campo di grano

non è la rosa non è il tulipano
che ti fan veglia dall’ombra dei fossi
ma son mille papaveri rossi

Eventually, Ben has shot his bullet: QE3 became a reality. $40bn a month used to buy (monetize) Agency MBS — Mortgage Backed Securities.

How long? Indefinitely.

How much? Indefinite.

Everything into a frame of low rates, which are going to be kept close to zero “at least through 2015” – waiting for the labour market to seriously revive.

Sort of “For you only, Republicans”, which were asking the Fed to be sort of a ECB, trying to take care of inflation only (that’s kind of fun: everyone longs for the Central Bank of someone else – here in Europe there’s the mantra ECB should be sort of Fed and boost the recovery…) – the Fed is actually going to pursue its stimulus, non solum to boost the growth, sed etiam to reach a certain target of unemployment.

The most relevant news, anyway, seems to be the implicit one – if the Fed decided to shot its bullet now, without saving it for the future, then it trusts the European plan to be reliable.

Buying, without specifying how much – nor how long – is the real change, sort of shooting straight in the heart of the trouble. We’ve talked about the twisted mechanisms of this continuous monetization ad nauseam, and I don’t want to make you yawn, talking about the risks we can run into when exaggerating, going too far, over the cliff. I’d better pump up the volume, the end of the song eludes me…

…ed arrivasti a varcar la frontiera
in un bel giorno di primavera
e mentre marciavi con l’anima in spalle
vedesti un uomo in fondo alla valle
che aveva il tuo stesso identico umore
ma la divisa di un altro colore

sparagli Piero , sparagli ora
e dopo un colpo sparagli ancora
fino a che tu non lo vedrai esangue
cadere in terra a coprire il suo sangue
e se gli sparo in fronte o nel cuore
soltanto il tempo avrà per morire
ma il tempo a me resterà per vedere
vedere gli occhi di un uomo che muore
e mentre gli usi questa premura
quello si volta , ti vede e ha paura
ed imbracciata l’artiglieria
non ti ricambia la cortesia

cadesti in terra senza un lamento
e ti accorgesti in un solo momento
che il tempo non ti sarebbe bastato
a chiedere perdono per ogni peccato
cadesti in terra senza un lamento
e ti accorgesti in un solo momento
che la tua vita finiva quel giorno
e non ci sarebbe stato un ritorno

Ninetta mia crepare di maggio
ci vuole tanto troppo coraggio
Ninetta bella dritto all’inferno
avrei preferito andarci in inverno
e mentre il grano ti stava a sentire
dentro alle mani stringevi un fucile
dentro alla bocca stringevi parole
troppo gelate per sciogliersi al sole
dormi sepolto in un campo di grano
non è la rosa non è il tulipano
che ti fan veglia dall’ombra dei fossi
ma sono mille papaveri rossi.

Related Posts with Thumbnails
Word To PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

About bimboalieno

Operatore finanziario professionale dal 1998; ha collaborato con diverse banche italiane ed estere. Si può scoprire dell'altro cliccando qui. Oggi é responsabile di un centro di Private Banking. Professional financial trader since 1998; he has worked with several Italian and foreign banks. You can learn more here. Bimboalieno is currently in charge of a Private Banking centre.