Da Karlsruhe si salta oltre

Il clima da grande attesa per la decisione della Corte Costituzionale tedesca di Karlsruhe oggi era stato smorzato dalle congetture degli ultimi giorni: “ma certo che la Corte approverà l’ESM, come potrebbe non farlo? Semmai c’è da vedere quali vincoli, quali condizioni verranno poste”. Nella sostanza il “sì condizionato” é effettivamente arrivato, e la condizione cardine é stata che qualora l’esborso per la Germania dovesse superare i 190 mld€ andrebbe di nuovo interpellato il Parlamento tedesco per una nuova approvazione.

Thanks to Marion Sarah Tuggey’s translation this topic
is also available in English click here for english version

Mi é tornato in mente mio padre quando mi ammoniva in occasione delle mie uscite serali:

entro l’una a casa”

Il giorno che iniziò a dirmi:

se non rientri entro l’una chiama

voleva dire: ora puoi tornare anche più tardi.

La temuta condizione é, di fatto, un’apertura. Già, perché qualche mese fa guai a parlarne di aumenti delle risorse ESM.

Ora ci sono le scadenze di Ottobre con il responso della Trojka sul piano greco di rientro dal deficit (e proprio oggi é stata concessa una dilazione di un ulteriore anno al Portogallo, creando un interessante precedente) e le elezioni regionali Spagnole, dopo le quali dovrebbe arrivare ufficialmente la richiesta di aiuto al ESM (richiesta che se non giungesse entro fine anno, obbligherebbe la Spagna a contribuire al fondo).

Raggiunte queste tappe, il cammino europeo deve ora proseguire sul fronte politico. Segnalo un interessante (direi anche incoraggiante) Comunicato Stampa della Commissione UE.

A proposito di politica, non dimentichiamoci che ci stiamo avvicinando alle elezioni USA. L’impeccabile Sarah si é preoccupata di tradurre e analizzare il discorso di Romney: vi invito alla lettura di Reaganesque?

Related Posts with Thumbnails
PDF Download    Invia l'articolo in formato PDF   

About bimboalieno

Operatore finanziario professionale dal 1998; ha collaborato con diverse banche italiane ed estere. Si può scoprire dell'altro cliccando qui. Oggi é responsabile di un centro di Private Banking. Professional financial trader since 1998; he has worked with several Italian and foreign banks. You can learn more here. Bimboalieno is currently in charge of a Private Banking centre.