Al salone dell’auto la Merkel va come un treno

per fare zoom sulla foto clicca qui

Ospite al Salone dell’auto di Francoforte oggi Frau Merkel ha rilasciato interessanti dichiarazioni, che vi riporto.
Seguiranno commenti sul significato “tra le righe” di alcune frasi:

Tutti i Paesi Ue devono rispettare i loro compiti. Gli Eurobond sono assolutamente sbagliati, ma l’euro é una valuta più stabile di quanto non sia stato il DeutscheMark negli ultimi dieci anni. La situazione economica va verso un appiattimento ma speriamo che vi sia una ripresa della crescita verso l’alto. I tassi di interesse sono a un livello basso come raramente si é verificato in passato. Questo sottolinea la nostra attrattiva come Paese dove investire. L’Euro é molto piu’ di una valuta, é un pilastro del successo della nostra economia. Siamo uniti per nostra fortuna in Europa e dobbiamo impegnarci per mantenere questa situazione che é anche importante per risolvere i problemi del debito di alcuni Paesi Europei. Per questa soluzione é necessario comunque un processo graduale e controllato”.

Sugli Eurobond si è espresso anche Lorenzo Bini Smaghi, membro italiano della Bce, critico sull’utilizzo degli Eurobond nel caso in cui non vi siano regole ben determinate: “Senza vincoli stringenti, l’Eurobond rischia di favorire politiche di bilancio in media piu’ espansive e un debito piu’ alto, il cui costo viene ripartito anche sui paesi piu’ disciplinati. L’esperienza di altri paesi, federali e non, al di fuori dell’area dell’euro, mostra peraltro che un bilancio federale unico non e’ necessariamente piu’ virtuoso. Al contrario” (L’idea sarebbe che l’Eurobond copra il 60% del debito/PIL di ogni Paese, come da trattato di Maastricht, dopodiché l’eventuale eccedenza verrebbe comunque emessa con debito nazionale. Ipotesi difficile da attuare: il titolo di Stato vecchia maniera dovrebbe avere uno status “junor” per poter dare all’Eurobond lo status di “senior”)

Continua la Merkel:

“La Germania deve contribuire a stabilizzare l’euro. Il successo dell’economia tedesca, che si basa sull’export in modo forte, é sostenuto dall’euro. La strada dell’integrazione europea é davanti a noi.” Infine la Merkel ha sottolineato che “il settore auto e’ uno dei pilastri dell’economia tedesca.”

Grazie alle vostre preferenze Bimbo Alieno è stato inserito nelle nomination come miglior blog personale 2011. E’ una rosa di 10 siti, da cui uno uscirà vincitore. Se volete sostenere questo blog non avete che da cliccare qui ed andare ad esprimere il vostro voto. Grazie, se vorrete farlo:

Vota anche tu Bimbo Alieno

Related Posts with Thumbnails
Free PDF    Invia l'articolo in formato PDF   
Tags: , ,

About bimboalieno

Operatore finanziario professionale dal 1998; ha collaborato con diverse banche italiane ed estere. Si può scoprire dell'altro cliccando qui. Oggi é responsabile di un centro di Private Banking. Professional financial trader since 1998; he has worked with several Italian and foreign banks. You can learn more here. Bimboalieno is currently in charge of a Private Banking centre.