Bufale col vento in poppa

per fare zoom sulla foto clicca qui

Speravo di starmene silente un paio di giorni a lasciarvi masticare il nuovo Mese Alieno, ma gli eventi evidentemente hanno preso il sopravvento. Ieri abbiamo assistito ad una delle giornate più pesanti di sempre sulle borse mondiali, e su quelle italiana e greca in particolare. Oltre alle inevitabili implicazioni dell’improvviso rischio di uscita di un Paese dall’area euro, cosa smentita con forza quotidianamente negli ultimi mesi da tutti, dalla cancelliera Merkel in giù. Il mercato scopre all’improvviso che non decidono unilateralmente solo Francia Germania e BCE, ma (oplà ce n’eravamo scordati) il popolo greco potrebbe prendere una iniziativa (che gli sconsiglierei di prendere).
Mi tocca leggere però da più parti che la causa, il driver direbbero quelli bravi, di questa giornata di vendite generalizzate sarebbe l’insediamento di Mario Draghi sullo scranno del Board BCE, e la volontà del mercati di lanciare un messaggio.
Per esperienza personale posso dirvi che i desk operativi tendono ad esprimere un giudizio non quando una notizia si concretizza, ma quando é una novità, ancor meglio quando é ancora un rumor. La nomina di Draghi é notizia vecchia di mesi, ed é rumor concreto da forse un anno.
Quello che si trascura con questa lettura é che lunedì un fondo é saltato facendo un buco da 40miliardi di $. Il fondo si chiama MF Global, ed é saltato perché ha speculato A RIALZO su BTP e BONOS, generando la paura negli altri operatori di essere giudicati simili al morente FM Global se avessero avuto in portafoglio le stesse cose. Da questo pregiudizio é partito il Sell off violento di ieri sui titoli italiani e spagnoli, e a cascata sulle Borse.
Perché io di operatori che aspettavano che Draghi facesse il gesto di sedersi per vendere a martello mi spiace ma non ne conosco.

Related Posts with Thumbnails
Free PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

About bimboalieno

Operatore finanziario professionale dal 1998; ha collaborato con diverse banche italiane ed estere. Si può scoprire dell'altro cliccando qui. Oggi é responsabile di un centro di Private Banking. Professional financial trader since 1998; he has worked with several Italian and foreign banks. You can learn more here. Bimboalieno is currently in charge of a Private Banking centre.