Bail-out e Bail-in

Prima che qualcuno faccia battute sul Bail-in, alludendo alla versione inglese di un intercalare ligure, permettetemi qualche nota di servizio:
Sul blog della redazione di Altervista è disponibile una nuova intervista al sottoscritto, a tema BlogEconomy Day. Non leggetela 🙂
Parlando di BlogEconomy Day, la cui seconda edizione è in preparazione, vi segnalo che il moderatore della giornata, Claudio Antonelli, è in uscita in libreria con un interessante libro: la biografia di un collaboratore di giustizia

Ha tutta l’aria di essere una lettura interessante.
E ora veniamo al tema di oggi: Bail-out e Bail-in: laddove il salvataggio non può arrivare da energie esterne (out) può arrivare da risorse interne (in). Una volta esaurito il cuscinetto di fondi Europei per salvare la Grecia, L’Irlanda, il Portogallo e forse a breve la Spagna, per il salvataggio dell’Italia occorrerà trovare internamente delle risorse, come spesso ci ricordano infatti “l’Italia non è in pericolo perché c’è tanta ricchezza privata”. So di averlo già recentemente rammentato, ma una rinfrescatina con allegata l’introduzione di un nuovo termine (il bail-in) ci tenevo a farla.
Ma in tutto questo cosa c’entrano i canguri della foto?
Siate pazienti e ci arrivo: un attento lettore, Vittorio Silva, mi chiede lumi sulla strana conformazione della curva dei tassi australiani. Lo devo ringraziare pubblicamente, perché mi ha fornito un interessante spunto, giacché la curva dei tassi è un indicatore molto forte, i cui messaggi impliciti è importante saper cogliere.
se riesco già stasera, altrimenti quanto prima, se l’argomento è per voi di interesse, potremmo approfondire.
Viceversa mi dedico al mensile, visto che dicembre è iniziato e immagino molti inizino a scalpitare 🙂
Che ne dite?

Related Posts with Thumbnails
Free PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

About bimboalieno

Operatore finanziario professionale dal 1998; ha collaborato con diverse banche italiane ed estere. Si può scoprire dell'altro cliccando qui. Oggi é responsabile di un centro di Private Banking. Professional financial trader since 1998; he has worked with several Italian and foreign banks. You can learn more here. Bimboalieno is currently in charge of a Private Banking centre.