Francesco Caruso dice la sua

Vi segnalo l’interessante pdf di Francesco Caruso, una delle voci più interessanti del panorama in lingua italiana.
Nel suo documento intitolato “Point Break” , senza risparmiarci qualche digressione tecnica, esprime la sua visione, che coincide in molti punti con quella che esprimo da mesi (e chi mi legge da tempo lo può testimoniare).
In particolare vi propongo un estratto che nella sua semplicità trovo strepitoso:

Non sembra un quadro tranquillizzante, specialmente in quanto questi trend sono osteggiati pesantemente da governi e banche centrali attraverso infinite comunicazioni mediatiche ma soprattutto interventi a mercato aperto che fino ad oggi hanno lasciato ogni cosa invariata. Puo’ anche darsi che questo sia un momento in cui valga la pena di essere “contrarian” e pensare quindi che quando tutto sembra difficile, il peggio è alle spalle. Ma vedo un problema di fondo in questa posizione di “ottimismo aprioristico”: non solo non c’è capitolazione, ma anzi c’è sempre di piu’ una fiera resistenza/opposizione nell’accettazione della realtà espressa dai mercati attraverso la loro tendenza. E questo non è bello e rende le cose piu’ difficili. Gli spread dei governativi deboli aumentano? Comperiamo Italia e Spagna, magari anche Grecia! I tassi scendono? Aumenteranno appena ci sarà ripresa, andiamo sul variabile! L’oro sale? E’ solo speculazione! Le borse scendono? Occasionissima, i P/E sono bassi e la ripresa è in atto! Europa debole? Vendiamo i mercati emergenti e comperiamo Europa! I finanziari crollano? Storicamente sono bassissimi, comperiamo! A questo punto delle due l’una: o i mercati sono infarciti di cretini impauriti, che stanno sbagliando TUTTO e quindi sono destinati a perdere un mucchio di soldi a favore dei lungimiranti creativi della ripresa, o qualcosa in questo “ottimismo della ragion di stato” vacilla.

Credo di non dover aggiungere proprio nulla, se non un invito alla lettura integrale del documento.

Related Posts with Thumbnails
PDF Creator    Invia l'articolo in formato PDF   

About bimboalieno

Operatore finanziario professionale dal 1998; ha collaborato con diverse banche italiane ed estere. Si può scoprire dell'altro cliccando qui. Oggi é responsabile di un centro di Private Banking. Professional financial trader since 1998; he has worked with several Italian and foreign banks. You can learn more here. Bimboalieno is currently in charge of a Private Banking centre.